AMP Punta Campanella

 

L’incontro tra storia e mito in una terra meravigliosa

Storia e Gallery

Centro Visite

Come Raggiungere il Centro Visite

Nata nel 1997 l’Area Marina Protetta Punta Campanella comprende sei comuni della Penisola Sorrentina – Costiera Amalfitana e le sue acque cingono completamente le coste del Comune di Massa Lubrense, che vedono un alternarsi di falesie, baie e spiagge a ciottoli calcarei. È possibile scoprirne i tesori nascosti in snorkeling, tramite immersioni subacquee guidate o anche soltanto navigando in kajak puntando la prua verso l’orizzonte e la vicinissima isola di Capri. Tour guidati in barca partono ogni giorno dai borghi di Marina della Lobra e Marina del Cantone per trascorrere delle giornate in pieno relax!

Centro Visite interattivo

Centro visite

Il Collegio “il Gesu’ “ ed il “Torrione”,  due storici edifici appartenenti ad un importante complesso seicentesco di notevole interesse storico-artistico presenti in pieno centro nel Comune di Massa Lubrense ospitano, completamente ristrutturati,  il Centro Visite Interattivo dell’Area Marina Protetta Punta Campanella.

Quattro ampie sale in cui vivere esperienze entusiasmanti senza mai mettere i piedi in acqua.

Video live dai fondali del parco, acquari, giochi interattivi, filmati 3d ed altro ancora destinati agli amanti della natura e del mare, ai bambini e alle scolaresche.

Centro visite

Il Collegio “il Gesu’ “ ed il “Torrione”,  due storici edifici appartenenti ad un importante complesso seicentesco di notevole interesse storico-artistico presenti in pieno centro nel Comune di Massa Lubrense ospitano, completamente ristrutturati,  il Centro Visite Interattivo dell’Area Marina Protetta Punta Campanella.

Quattro ampie sale in cui vivere esperienze entusiasmanti senza mai mettere i piedi in acqua.

Video live dai fondali del parco, acquari, giochi interattivi, filmati 3d ed altro ancora destinati agli amanti della natura e del mare, ai bambini e alle scolaresche.

Front Office

Il visitatore può visionare pubblicazioni ed opuscoli, ricevere informazioni e acquistare prodotti editoriali e gadget. Già da questa sala comincia un’ immersione “virtuale” grazie ai diversi giochi interattivi che consentono di svelare alcuni dei preziosi segreti custoditi dal nostro mare.

Sala Video

Si entra nel mondo sommerso grazie a due telecamere subacquee installate a diversa profondità in uno dei luoghi di immersione più affascinanti dell’area marina.

Le riprese ad alta risoluzione mostrano in diretta la vita sottomarina dello Scoglio del Vervece riservando all’osservatore non poche sorprese.

Sala Time Lapse

24 ore no stop di immagini spettacolari di uno dei luoghi più suggestivi dell’area marina, la Baia di Ieranto.

Tutto in pochi minuti, da restare col fiato sospeso.

Sala Aquari

Diorami con la ricostruzione di ambienti naturali e riproduzioni di specie floro-faunistiche: a completamento tre vasche che ripropongono gli habitat tipici dell’ambiente marino del parco con una varietà di specie di notevole interesse.

La sala è completata da una sorta di “mongolfiera” che consente, stando sdraiati su un fondale immaginario, di vedere e ascoltare tutto ciò che accade lungo una colonna d’acqua.

Sala Conferenze

Ampio spazio dedicato ad incontri tematici in cui viene proiettato un sensazionale filmato 3D prodotto da Roberto Rinaldi, grande fotografo e cameraman subacqueo che ha lavorato in tutti i mari del mondo e con i più grandi documentaristi a partire da Jacques Cousteau.

Come Raggiungere 

Giunti a  Massa Lubrense (Piazza Vescovado) fermare l’auto in uno dei tanti parcheggi limitrofi e scendere a destra per via Palma e ancora a destra per via Roma; dopo 100 metri siete arrivati alla sede della Riserva.

Tutte le indicazioni sul sito dell’ Area Marina Protetta “Punta Campanella”